Menù

News

Archivio news

Associati I-jazz

CROSSROADS – KURT ELLING

Mercoledì 5 marzo
Rimini, Teatro degli Atti, ore 21:15
KURT ELLING
1619 Broadway
The Brill Building Project
Kurt Elling – voce; Gary Versace – pianoforte; John McLean – chitarra;
Clark Sommers – contrabbasso; Kendrick Scott – batteria

Non ne dubitavamo di certo: nel 2013 Kurt Elling ha vinto entrambi i referendum di DownBeat, quello dei critici e quello dei lettori, come miglior voce maschile. È ormai dal 2000 (quattordici anni consecutivi!) che Elling si impone come miglior cantante alla vetta della principale classifica del jazz mondiale, quella stilata dai critici: un record che si commenta da solo.
A stimolare questa nuova ondata di consenso è stato anche l’arrivo sulle scene concertistiche di 1619 Broadway – The Brill Building Project (il disco era uscito nel 2012 per la Concord). La dedica a un edificio è sicuramente cosa insolita, ma il Brill Building, ospitando studi e uffici dell’industria musicale, è stato la Mecca della canzone pop tra gli anni Cinquanta e Sessanta e quindi racchiude tra le sue mura un’intera mitologia canora. Roba ideale per la traccia narrativa di un progetto musicale: lì erano di casa Carole King, Burt Bacharach e molti altri memorabili nomi della canzone statunitense. Tra questo retroterra pop e la sofisticata levatura jazzistica di Elling si stabilisce un circuito virtuoso: stilemi di vocalese e doo-wop sono innestati sulla musica beat, mentre R&B e ballate vanno incontro allo swing e alla moderna eredità boppistica. Probabilmente uno dei migliori repertori mai assemblati da Elling, con una varietà espressiva che non perde mai di coerenza.

Cerca nel sito

Progetti I-jazz

Novità Associative

Archivio